Anagrafe Sanitaria Unica Regionale

L’Anagrafe Sanitaria Unica Regionale (ASUR) è la base dati unica, standardizzata, certificata e comune a tutti i Sistemi Informativi della Sanità della Regione Lazio.

  • Destinatari

    L’intervento è destinato all’intero Sistema sanitario regionale e ai cittadini del Lazio.

  • Obiettivi

    Gli obiettivi principali del progetto sono:

    • la costituzione di una Anagrafe Sanitaria Unica Regionale;
    • l’allineamento dei sistemi informativi regionali e aziendali con il sistema Nazionale per il controllo della spesa farmaceutica e specialistica gestito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (Sistema TS);
    • la semplificazione delle operazioni di registrazione e ricerca dei dati anagrafici da parte dei sistemi informativi regionali e aziendali;
    • un capillare controllo economico-gestionale;
    • alti livelli di sicurezza di rete e di garanzia della privacy, attraverso una riduzione dei flussi di scambio delle informazioni anagrafiche e l’utilizzo di un sistema di identificazione sicuro del cittadino e degli operatori.
  • Descrizione

    Il Sistema Informativo Sanitario Regionale (S.I.S.R.) è costituito da diverse procedure ed applicazioni che utilizzano archivi anagrafici appositamente creati. Esistono all’interno delle ASL e delle Aziende Ospedaliere varie anagrafiche che, essendo gestite direttamente dalle strutture sanitarie che le utilizzano, risultano diverse fra loro, incomplete e spesso non adeguatamente aggiornate.

    Il progetto è nato allo scopo di uniformare le banche dati attraverso la costituzione di un’Anagrafe Sanitaria Unica Regionale, ovvero un sistema di anagrafi centrali (assistiti, operatori, strutture e prodotti) unificato, i cui dati siano costantemente aggiornati e allineati.

    Il progetto è in esercizio da gennaio 2012 e in continua evoluzione.

    asur

  • Fonti di finanziamento
    BILANCIO REGIONALE, POR FESR 2007-2013
  • Stato di realizzazione
    Realizzato